Aprile 2016

Rinnovato accordo di cooperazione non onerosa con il Museu de Zoologia de Universidade de Sao Paulo (Brasile) per la determinazione di Coleotteri Bupresitidi Sud Americani.

Febbraio 2016

Ricevuto dalla Città Metropolitana di Torino (Servizio Flora e fauna) un esemplare di Lupo (Canis lupus) investito da un’auto presso tra Poirino e Pralormo (TO), nei pressi della cascina Tetti Lupo (sic!). L’esemplare sarà preparato tassidermicamente non appena possibile.

 

Gennaio 2016

Terminato e pronto per essere inoltrato il formulatio per la candidatura del Progetto INTERREG V A (ALCOTRA) dal titolo: VISIT’ALPES « Développement et mise en réseau des centres d’interprétation « leaders » du patrimoine alpin du Mont Viso jusqu’au Mont-Blanc». Il progetto si articola intorno all’obiettivo principale costituito dalla necessità di « Mettere in rete le strutture di interpretazione del patrimonio alpino e qualificare la loro accoglienza di visitatori, sviluppando punti di accoglienza e informazione turistica d’eccellenza, rinforzando la capavità edelle equipes che hanno in carico la gestione delle strutture, sviluppare un’offerta educativa del patrimonio natuiralistico e culturale di eccellenza. I Partners del Progetto oltre al Museo di Carmagnola sono: Centre de la Nature Montagnarde, Mairie de Sallanches, Parc Naturel Régional du Massif des Bauges, Asters – Conservatoire départemental d’Espaces Naturels de Haute Savoie, Regione Autonoma Valle d’Aosta (RAVA) /Assessorato all’agricultura e alle Risorse Naturali – Spazi protetti (Gestore del Museo Regionale di Scienze Naturali) , Parco Naturele Regionale del Mont Avic. In caso di approvazione il Museo di Carmagnola riceverà un congruo finanziamento.

 

Agosto 2015

Affidato al Museo un esemplare di Lince europea (Lynx lynx) morta in cattività presso il Centro Recupero Fauna Selvatica di Bernezzo (CN), a cui era stata affidata dalla Provincia di Torino nel 2008.

GIUGNO 2015

firmato accordo di collaborazione non onerosa con lo State Museum Darwin, Moscow.

Il Museo Statale Darwin  di Mosca è il Museo più visitato di tutta la capitale russa. E’ dotato di ricchissime collezioni naturalistiche, che tra l’altro hanno la particolarità di includere esemplari di moltissime razze di animali domestici (fatto non comune per i musei naturalistici). Il Museo è attivissimo nel proporre una grandissima quantità di mostre temporanee ed ha uno spettacolare centro di didattica naturalistica specificamente dedicato ai bambini. L’accordo con il Museo di Carmagnola prevede scambi di materiale scientifico, di esperienze, di mostre fotografiche ecc.

 

APRILE 2015

L’orso bruno del Museo esposto alla Mostra Salgariana alla Casa del teatro Ragazzi e Giovani (Teatro Stabile d’Innovazione per Ragazzi e Giovani c.so Galileo Ferraris, 266 – 10134 Torino – Italy)

orso